Ricordiamoci di ricordare….


[Cimitero Ebraico di Praga]

✒️Ho sempre avuto un rapporto particolare con la “Giornata della Memoria” forse perché per mia sfortuna o fortuna che sia,ho avuto un padre che da piccola non mi regalava libri di fiabe,ma libri di una realtà che a suo dire bisognava conoscere poiché la nuova generazione non doveva commettere lo stesso errore e ci si teneva troppo a nasconderlo,ricordo che il primo fu “Il piccolo Adolf non aveva le ciglia”,ammetto che negli anni ho dovuto leggerlo parecchie volte,ma oggi tutte quelle pagine di atrocità e terrore hanno un senso… Di quel terrore si ricorda Auschwitz,Anna Frank e la follia di Hitler perché quelle persone avevano una religione differente… Si dimentica troppo spesso che allora come oggi si tentava di uscire da una crisi alla quale gli uomini avevano contribuito con sete di avidità o riscatto, si dimentica troppo spesso che non fu l’essero Ebreo il problema, quanto la ricchezza di valori e proprietà che loro potevano sfoggiare,si dimentica che furono sbattuti in “ghetti” lontano dalle altre persone,la società li classificò usurai,ladri,animali,tutti uguali…si dimentica troppo spesso che Tizio e Caio si conferirono un potere divino che non meritavano dando alle persone una ragione per odiare ciò che era diverso,non gli ci volle molto,tutti hanno un prezzo basta trovare la giusta merce di scambio…si dimentica troppo spesso che fomentarono un invidia che è innata per natura nell’uomo e la usarono contro chi aveva la colpa di essere “diverso”,da giudici a carnefici il passo fu breve,e nacquero un po’ ovunque posti come Terezin,Fossoli, Hinzert e chi più ne ha più ne metta,e soprattutto si dimentica che regalammo alla storia 15 milioni di morti tra ebrei,zingari,omosessuali e persone che semplicemente non andavano a genio… Non vi fa pensare a nulla? Se sento il telegiornale mi sembra che per un assurdo caso io sia finita nella seconda metà degli anni 30 del secolo scorso… Sono cambiati i nomi ma il clima è quello, la società ci sta imponendo i cattivi di turno,e ci stiamo cascando con tutte le scarpe,di nuovo,e io mi chiedo se ricordare per una volta possa servire a cambiare qualcosa,o se come sempre domani ci alzeremo, e quelli saranno,bè morti,solo morti,e oggi sarà passato e noi eravamo troppo concentrati su Fuorigioco per accorgercene…